Articoli

Il progetto CO.GE.AM in finale al premio Innovazione ICT dell’edizione 2014 di SMAU Bari

Pubblicato il 13/02/2014 da Administrator Account in Referenze Gestionali

H.S. Systems Srl, General Software e Zucchetti SpA sono finalisti al premio Innovazione ICT dell’edizione 2014 di SMAU Bari con il progetto CO.GE.AM. Un software di gestione migliora i processi di smaltimento rifiuti e di produzione di energia.

IL CLIENTE
CO.GE.AM S.c.ar.l. (Consorzio Stabile Gestioni Ambientali) è un consorzio di aziende che si occupa da anni di ambiente, trasformando il rifiuto a valle della raccolta differenziata in CDR , un combustibile utilizzabile per la produzione di "energia elettrica da fonti rinnovabili." L'opera del consorzio, quindi, si concentra su due aspetti principali: la differenziazione e trasformazione dei rifiuti e, contemporaneamente, la produzione di combustibile utile per gli impianti di generazione elettrica. Cogeam è composta da quattro entità: Cisa S.p.a., Marcegaglia S.p.a., CO.RI.IM. S.r.l. ed EUROENERGY GROUP.

L'APPLICAZIONE
CO.GE.AM. era alla ricerca di una soluzione che consentisse di integrare i diversi strumenti utilizzati in azienda per gestire la progettazione e l’avanzamento delle commesse con le diverse aree ed esigenze di gestione magazzino e contabilità. Particolare attenzione era posta anche all’esigenza di una soluzione che consentisse di effettuare in modo puntuale il controllo di gestione arricchito con funzionalità di budget di commessa e rilevazione degli scostamenti. Ulteriore esigenza era la necessità di integrarsi con l’applicativo software per la gestione dei rifiuti e l’interfacciamento con il software di gestione dell’area Commercialisti. A seguito di un’analisi approfondita delle esigenze del cliente, la H.S. Systems, Partner Zucchetti di Bari e la General Software, Agenzia Zucchetti di Puglia e Basilicata, hanno realizzato per CO.GE.AM un sistema che consente la gestione progetti per la realizzazione degli impianti di trattamento di RSU; il controllo delle commesse; il controllo di gestione relativo agli impianti di trattamento RSU realizzati e allo smaltimento rifiuti. La soluzione per la gestione aziendale Ad Hoc Revolutio ha permesso grazie a un ambiente di sviluppo flessibile, potente ed economico la realizzazione delle verticalizzazioni necessarie per conseguire gli obiettivi richiesti. CO.GE.AM. ha avviato nel rispetto dei tempi stabiliti tutti i moduli delle aree amministrazione, logistica, controllo di gestione e gestione progetti. Con particolare riferimento al modulo di gestione progetti è stato garantito il supporto per il controllo di avanzamento lavori e il controllo di gestione delle commesse relative alla realizzazione dei diversi impianti per il trattamento dei RSU residuali da raccolta differenziata con il recupero energetico. In una seconda fase è stata integrata la comunicazione tra il reparto tecnico, l’ufficio acquisti e l’amministrazione, con l’obiettivo di snellire e velocizzare le operazioni amministrative di chiusura, quadratura e generazione dei prospetti di contabilità, al fine di garantire il controllo in tempo reale dei diversi costi di commessa. Successivamente con gli impianti per il trattamento dei RSU residuali da raccolta differenziata a regime, si è provveduto a integrare la suite Ad hoc Revolution con la soluzione software per la gestione integrata del ciclo di smaltimento dei rifiuti. L’integrazione ha consentito al cliente di automatizzare i processi di fatturazione dei servizi erogati agli enti pubblici locali. Sono, inoltre, in programma ulteriori implementazioni in diversi ambiti: IVA di Gruppo, Controllo di Gestione, Gestione Documentale e BPM. In particolare CO.GE.AM si doterà di soluzioni informatiche Zucchetti per il monitoraggio con tecnologia RFid sia dei tempi uomo necessari allo smaltimento dei rifiuti sia della quantità di CDR disponibile a magazzino; la creazione di documenti elettronici per la generazione automatica dei flussi amministrativi per le discariche; e la contabilità industriale per il controllo della produzione del CDR e automazione dei processi di logistica per il trasferimento del materiale.

I BENEFICI
La soluzione software Ad Hoc Revolution personalizzata ha consentito a CO.GE.AM di effettuare in modo economico, efficace e veloce il controllo di gestione non solo durante la realizzazione degli impianti di trattamento di RSU distribuiti sul territorio pugliese ma anche durante la gestione degli stessi, l’erogazione e la rendicontazione dei servizi di smaltimento e la produzione di energia. La puntuale e tempestiva analisi dei dati ha permesso di ottimizzare risorse, costi e tempi di lavoro, dando al Consiglio di Amministrazione del consorzio la possibilità di prendere decisioni strategiche basate su informazioni attendibili e aggiornate.

Nella Foto: Dott. Fabio Ficarella, Controllo di Gestione /  Dott. Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di SMAU

Consulta il caso di successo sul sito ZUCCHETTI
Consulta il caso di successo sul sito di SMAU
Scarica il PDF del caso di successo
Scarica la Rassegna Stampa del Corriere del Mezzogiorno